Lavoro, con reintegro per licenziamenti economici tutelato art.18- Camusso

mercoledì 28 marzo 2012 15:55
 

March 28 (Reuters) - La Cgil riterrà di aver tutelato l'elemento chiave dell'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori se il Parlamento ammorbidirà la riforma del lavoro del governo ripristinando la possibilità del reintegro anche per i licenziamenti di natura economica.

Lo ha detto oggi il segretario generale, Susanna Camusso, parlando alla stampa estera.

"Se il Parlamento costruirà una soluzione che prevede il reintegro come metodo deterrente in tutti i casi di licenziamento noi considereremmo di aver salvaguardato la cosa fondamentale dell'articolo 18", ha risposto Camusso a chi le chiedeva se con una modifica della norma sul modello tedesco la Cgil si reterrebbe soddisfatta.

La Cgil ha proclamato un pacchetto di 16 ore di scioperi contro la riforma del mercato del lavoro. In particolare si chiede la modifica in Parlamento della norma che prevede solo la possibilità di risarcimento, ma non il reintegro, per i licenziamenti economici.

Anche Cisl e Uil e il Partito democratico auspicano modifiche in tal senso.

(Steve Scherer)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia (Reporting By Steve Scherer)