Italia, riforma mercato lavoro necessaria per competitività - Ue

mercoledì 28 marzo 2012 11:51
 

MILANO, 28 marzo (Reuters) - Il Commissario europeo al Lavoro Ladzlo Andor in attesa di conoscere il testo finale delle riforma del mercato del lavoro italiano, ricorda come una modifica della normativa sia "necessaria per aumentare l'occupazione, rafforzare la competitività ed assicurare equità".

In una nota, il Commissario sottolinea come l'Italia dovrebbe intraprendere riforme che affrontino il problema della "segmentazione del mercato del lavoro, rivedendo alcuni aspetti della normativa che protegge gli occupati e l'attuale frammentario sistema di sussidi alla disoccupazione"

"La riforma adottata dal governo ha l'ambizione di indirizzare in maniera complessiva le rigidità e le asimmetrie della normativa a tutela degli occupati muovendosi verso un più integrato sistema di ammortizzatori sociali" riconosce il commissario.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia