Italia, da swap 2 mld di maggiori interessi su debito in 2011 - Istat

mercoledì 4 aprile 2012 10:00
 

ROMA, 4 aprile (Reuters) - Le operazioni in derivati hanno aumentato gli interessi sul debito pubblico di circa 2 miliardi nel 2011.

Lo conferma oggi l'Istat fornendo il saldo del bilancio statale secondo lo schema Sec95.

Le operazioni in derivati hanno aumentato gli interessi sul debito di oltre 6 miliardi tra 2006 e 2011.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia