Btp in lieve calo, aste evidenziano relativa debolezza

martedì 27 marzo 2012 13:24
 

MILANO, 27 marzo (Reuters) - Btp in calo dopo le aste
dall'andamento non eccellente secondo i trader. Una particolare
pressione si è evidenztata sull'indicizzato, con un mercato già
ricco di 'linker' dopo il collocamento di oltre 7 miliardi di
Btp Italia.	
    "Il mercato è ingolfato dal Btp Italia. E' chiaro che 7,3
miliardi di domanda non appartengono solo al retail, ma anche
agli investitori istituzionali che riducono così i fondi da
investire nelle aste tradizionali. Si tratta di un vero
cannibalismo verso le aste tradizionali" dice un trader. 	
    "L'asta è uscita male, non si vede un interesse vero" dice
un trader, sottolineando che qualche specialist avrebbe
acquistato per rivendere quasi contestualmente, creando un certo
appesantimento del mercato. "Qualcuno si è messo a venderli". 	
    Il Tesoro ha assegnato 505 miliardi del BTPei settembre 2019
e 495 miliardi del BTPei 2021 a un prezzo di aggiudicazione
rispettivamente a 95,45 e 89,40. Secondo altri
trader, il Btp Italia ha pesato anche sul collocamento del Ctz.	
    "Le aste non sono state eccezionali" dice un altro trader
riguardo al Ctz. "Sia in termini di prezzo, sia in termini di
aggiudicato. Il prezzo di aggiudicazione è stato leggermente
basso, anche se la domanda è stata buona. L'ammontare non è
stato collocato totalmente sulla parte alta della forchetta"
dice un trader. 	
    In asta il tesoro ha collocato il Ctz gennaio 2014, per 
2,817 miliardi a fronte di una forchetta annunciata fra 2 e 3
miliardi di euro. Il rendimento è sceso a 2,352% il minimo da
novembre 2010. Il prezzo è risultato pari a 95,810, con un
bid-to-cover 1,858.	
    "Il prezzo è risultato leggermente più basso del mercato
pre-asta, ma onestamente la domanda è stata ampia e la copertura
buona" dice un terzo trader parlando del Ctz. 	
    	
    ASTE PESANO SU SECONDARIO, OTTIMISMO NON BASTA A BILANCIARE	
    I Btp sul secondario appaiono in calo, nonostante la
debolezza sia in parte bilanciata da un certo appetito di
rischio innescato dalle parole della Fed e dalle speranze che
dal vertice informale dell'Ecofin di venerdì prossimo a
Copenaghen emerga la decisione di un potenziamento del fondo di
salvataggi. 	
    Ieri il presidente della Fed, Ben Bernanke, ha lasciato vive
le speranze di ulteriori stimoli per l'economia e l'occupazione
negli Stati Uniti.	
    "La Spagna sta facendo meglio dell'Italia, ma va detto che
l'Italia è stata appesantita dalle aste, mentre il collocamento
spagnolo era di titoli a breve, quindi non ha pesato. In termini
di spread, Madrid ha ridotto molto, pur continuando a rendere di
più di Roma. Credo che il vantaggio italiano resterà per almeno
altri sei mesi. Restano da vedere le condizioni economiche
spagnole" dice un trader.	
    Alle 13 circa, il decennale di riferimento italiano rende
5,076%, a fronte di un omologo spagnolo a 5,366%. 	
	
========================= 13,00============================    	
FUTURES BUND GIUGNO       137,03   (+0,29)         	
FUTURES BTP GIUGNO        104,86   (-0,41)           	
BTP 2 ANNI  (NOV 13)   99,897  (-0,161) 2,329%     	
BTP 10 ANNI (MAR 22)  99,888  (-0,315) 5,076%     	
BTP 30 ANNI (SET 40)  89,698  (-0,597) 5,820%     	
          	
========================= SPREAD (PB)========================== 	
                                                   	
                                               ULTIMA CHIUSURA  	
TREASURY/BUND 10 ANNI    33,4           34,4    	
BTP/BUND 2 ANNI           210            197    	
BTP/BUND 10ANNI         318            309      	
 livelli minimo/massimo             310,1-319,0     308,2-314,0 	
BTP/BUND 30 ANNI        328             322    	
SPREAD BTP 10/2 ANNI                    274,7           281,8   	
SPREAD BTP 30/10 ANNI                    74,4            73,8   	
================================================================	
    (Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129655, Reuters messaging:
irene.chiappisi.reuters.com@reuters.net) 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia