Btp Italia, per l'83% a retail, il 3% a operatori stranieri-Tesoro

venerdì 23 marzo 2012 19:29
 

ROMA, 23 marzo (Reuters) - Il Btp Italia è stato collocato all'83% presso retail e per il 3% a operatori internazionali.

Lo comunica il ministero dell'Economia fornendo dettagli del collocamento concluso ieri del nuovo titolo a 4 anni indicizzato all'inflazione.

Dei 133.479 contratti conclusi sul Mot oltre 110.000 (pari all'83%) hanno avuto una dimensione inferiore ai 50.000 euro, soglia normalmente considerata per distinguere gli investitori al dettaglio da quelli istituzionali. All'interno di questo gruppo, circa 79.000 contratti (pari al 56% del totale) sono stati di importo inferiore ai 20.000 euro, a testimonianza di una larga partecipazione di piccoli risparmiatori.

Il Tesoro aggiunge che "si può desumere che tra gli investitori istituzionali che hanno acquistato i Btp Italia non siano mancati operatori esteri (stimati intorno circa al 3% dell'ammontare complessivo) e che gli acquisti effettuati via home-banking abbiano rappresentato tra il 20% ed il 30% dei contratti validamente conclusi".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia