Liberalizzazioni, Monti "sconsiglia" a Parlamento modifiche strutturali

sabato 21 gennaio 2012 16:52
 

TRIPOLI, 21 gennaio (Reuters) - Il premier Mario Monti ha auspicato oggi che il Parlamento non apporti modifiche importanti al decreto legge sulle liberalizzazioni, varato ieri dal Consiglio dei ministri.

"Il Parlamento è sovrano, ma noi sconsigliamo di modificare l'architettura del provvedimento", ha detto Monti ai giornalisti a margine della sua visita di Stato in Libia.

(Alberto Sisto)

(Redazione General News Roma +3906 85224380, fax +3906 8540860, Reutersitaly@thomsonreuters.com) -- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia