Spread, "piacevole" recente declino,confido continuerà-Monti

venerdì 20 gennaio 2012 20:07
 

ROMA, 20 gennaio (Reuters) - Mario Monti si compiace della diminuzione del differenziale tra i tassi di interesse italiani e tedeschi e dice che le azioni del governo cominciano a essere comprese all'estero.

"Abbiamo visto un declino piacevole in questi giorni [dello spread Fra i rendimenti dei Btp e dei Bund], confido continuerà ma preferisco non fare previsioni e preferisco che il nostro collettivo e determinatissimo impegno, che comincia a essere osservato anche aldilà dei confini italiani, cominci a fare quello che deve fare nelle menti deglle autorità e dei mercati", ha detto Monti nella conferenza stampa che ha seguito l'approvazione del decreto legge sulle liberalizzazioni.

Ad una domanda sulle prevedibili resistenze al decreto, l'ex commissario Ue ha commentato: "Preferisco avere un calo dei consensi facendo cose utili che avere consensi alti senza fare nulla".

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia