Governo, Berlusconi si aspetta di essere "richiamato"

venerdì 20 gennaio 2012 17:42
 

MILANO, 20 gennaio (Reuters) - L'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha detto oggi che il governo tecnico non ha dato frutti, e che si aspetta perciò di essere richiamato. Per poi però concludere che pensa si andrà avanti così, senza staccare la spina.

"La cura del governo non ha dato alcun frutto, ci aspettiamo di essere richiamati", ha detto Berlusconi, rispondendo ai giornalisti uscendo dal tribunale di Milano, dove ha partecipato all'udienza del processo Mills.

Ai cronisti che gli chiedevano se potrebbe "staccare la spina al governo", ha poi risposto: "Se non c'è una soluzione positiva che promette di essere positiva, è inutile. Andiamo avanti così".

Nel processo Berlusconi - che si è dimesso da premier nel novembre scorso, lasciando il passo a Mario Monti - è imputato di corruzione giudiziaria.

Oggi i giudici del procedimento hanno fissato otto udienze fino a metà febbraio per evitare la prescrizione del reato.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia