Bond euro aprono in calo, ottimisti su accordo Grecia

venerdì 20 gennaio 2012 09:29
 

 LONDRA, 19 gennaio (Reuters) - Nuova apertura in calo
per i futures Bund stamane sulla scommessa che l'accordo-chiave
della Grecia con i bondholder privati possa essere vicino alla
realizzazione, consentendo così ad Atene di evitare il default.	
 Dopo che ieri bondholder privati e governo non sono riusciti
a mettersi d'accordo sul livello di cedola che i nuovi bond
oggetto dello swap dovranno avere (i primo vorrebbbero una
cedola sopra il 4% il secondo appena sopra il 3,5%), il ministro
delle finanze greco Venizelos ha detto che il grosso
dell'accordo deve essere pronto entro mezzogiorno oggi per poi
essere formalizzato lunedì. La chiusura dell'accordo è
indispensabile per la Grecia se vuole ottenere una nuova
iniezioni di aiuti ed evitare la bancarotta quando verranno a
scadere bond per 14,5 miliardi in marzo.   	
Occhi ancora su Portogallo in netto calo dopo il downgrade della
scorsa settimana da S&P's al livello di junk. 	
             	
========================= ORE 9,20 ============================	
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,055 (+0,020)	
 FUTURES BUND MARZO          138,81  (-0,15)          	
 FUTURES BTP MARZO            96,34  (+0,02)      	
 BUND 2 ANNI             100,082 (+0,002)   0,206% 	
 BUND 10 ANNI           101,190 (-0,348)   1,867% 	
 BUND 30 ANNI           116,089 (-0,841)   2,489% 	
===============================================================	
 (Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129504, Reuters messaging:
gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net)
Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia