Bce, depositi o/n in calo, dimezzata nuova riserva obbligatoria

giovedì 19 gennaio 2012 09:24
 

MILANO, 19 gennaio (Reuters) - Scende dai massimi record registrati martedì l'ammontare dei depositi overnight presso la Bce, che ieri si sono attestati a 395,327 miliardi dai precedenti 528,184 miliardi. In rialzo invece i prestiti, a 3,317 miliardi da 2,309 miliardi.

Lo mostrano le statistiche aggiornate alla pagina, che indicano anche l'ammontare della nuova riserva obbligatoria per il periodo di mantenimento fra il 18 gennaio e il 14 febbraio a 103,330 miliardi, un valore pressoché dimezzato rispetto ai 207,027 miliardi del periodo precedente per effetto del taglio - all'1% dal precedente 2% - della quota di riserva obbligatoria che le banche devono detenere.

La Bce ha inoltre reso noto che nell'ambito del secondo programma di acquisto di covered bond - da 40 miliardi avviato lo scorso 3 novembre (il primo programma da 60 miliardi è terminato nel giugno 2010) - alla data di ieri gli acquisti ammontavano a 4,775 dai precedenti 4,217 miliardi.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129655, Reuters messaging: irene.chiappisi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia