Belgio mette sul mercato nuovo decennale sindacato - Ifr

martedì 17 gennaio 2012 10:40
 

LONDRA, 17 gennaio (Reuters) - Il Belgio ha messo sul mercato un nuovo decennale benchmark sindacato, il primo dallo scorso giugno. Lo scrive Ifr, un servizio Reuters, citando una fonte.

E' la prima volta dallo scorso settembre che un paese occidentale della zona euro prova a vendere debito attraverso syndication, e non in asta.

I lead manager Barclays Capital, Bnp Paribas Fortis, Morgan Stanley e Societe Generale CIB hanno iniziato a raccogliere manifestazioni d'interesse nei confronti in un'area di rendimento 'low 20' rispetto all'attuale titolo in circolazione settembre 2021, cedola 4,25%.

La prezzatura dovrebbe arrivare nella tarda giornata di oggi. Il titolo sarà etichettato con Aa3/AA e avrà scadenza finale il 28 settembre 2022, scrive Ifr.

Il Belgio è sopravvissuto al taglio dei rating della zona euro da parte di S%P's e ha mantenuto la doppia A. Sul giudizio comunque pesa un outlook negativo e l'agenzia ha affermato che c'è almeno una possibilità su tre che venga ridotto ulteriormente nel 2012 o nel 2013.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia