Efsf mantiene capacità prestito 440 mld malgrado downgrade S&P -direttore

lunedì 16 gennaio 2012 20:02
 

BRUXELLES, 16 gennaio (Reuters) - L'European Financial Stability Facility (Efsf) manterrà la sua effettiva capacità di prestito a 440 miliardi di euro malgrado la decisione di Standard & Poor's di abbassare il rating a lungo termine di un notch a AA+.

Lo ha detto oggi il direttore di Efsf Klaus Regling.

S&P ha deciso il downgrade dopo l'abbassamento del rating di Francia e Austria.

"Il downgrade a 'AA+' da una sola agenzia non ridurrà la capacità di prestito di 440 miliardi di Efsf", ha detto Regling.

"L'Efsf ha mezzi sufficienti per adempiere ai suoi impegni in base agli attuali e futuri programmi di aggiustamento fino a che l'Esm non diventerà operativo nel luglio 2012".

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia