Fisco, entrate tributarie gen-nov a 364,4 mld (+0,4% su anno) - Tesoro

lunedì 16 gennaio 2012 10:30
 

ROMA, 16 gennaio (Reuters) - Nel periodo gennaio-novembre 2011 le entrate tributarie erariali si sono attestate a 364,388 miliardi di euro (+1.586 milioni di euro).

Lo dice una nota del dipartimento delle Finanze del Ministero dell'Economia.

"Nel complesso i risultati del gettito del periodo gennaio-novembre 2011, con un tasso di variazione positivo dello 0,4%, confermano la tenuta delle entrate tributarie", dice la nota.

Nel dettaglio, le imposte dirette calano (-3.041 milioni di euro) rispetto al corrispondente periodo del 2010, principalmente per la decelerazione dell'IRE.

Le imposte indirette fanno registrare un aumento del 2,9% (+4.627 milioni di euro) rispetto al corrispondente periodo del 2010, fornendo il maggior sostegno alla crescita delle entrate.

Il gettito IVA aumenta dell'1,8% (+1.801 milioni di euro) trainato, in buona parte, dalla componente relativa al prelievo sulle importazioni che riflette il rialzo dei prezzi dell'energia verificatosi fin dall'inizio dell'anno.

(Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224354, Reuters Messaging: stefano.bernabei.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia