Bond euro, Bund in rialzo dopo downgrade di massa da S&P

lunedì 16 gennaio 2012 08:37
 

 LONDRA, 16 gennaio (Reuters) - I futures sul Bund
hanno aperto in rialzo la prima seduta dopo la notizia del
downgrade di nove paesi della zona euro da parte di Standard &
Poor's. 	
L'agenzia di rating ha tagliato venerdì la valutazione di
nove paesi della zona euro. Quattro i paesi declassati di due
livelli - Italia, Spagna, Portogallo e Cipro - tutti
accompagnati da outlook negativo. Declassate, ma di un solo
livello, anche Francia, Austria, Malta, Slovacchia e Slovenia,
anch'esse con outlook negativo tranne la Slovacchia
.  	
Il downgrade avviene nel momento di una rottura dei negoziati
fra Grecia e creditori privati. 	
 Sebbene atteso, il declassamento ha destato timori
sull'Efsf, che potrebbe perdere la sua tripla A.	
	
          	
========================= ORE 8,35 ============================	
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,065 (+0,025)	
 FUTURES BUND MARZO          140,00  (+0,06)          	
 FUTURES BTP MARZO            92,92  (-1,29)      	
 BUND 2 ANNI             100,175 (-0,005)   0,158% 	
 BUND 10 ANNI           102,151 (+0,087)   1,762% 	
 BUND 30 ANNI           119,506 (+0,313)   2,346% 	
===============================================================	
 	
 (Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129655, Reuters messaging:
irene.chiappisi.reuters.com@reuters.net) 
Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia