Olanda e Germania non coinvolte da imminente downgrade S&P - fonte zona euro

venerdì 13 gennaio 2012 15:42
 

BERLINO, 13 gennaio (Reuters) - Olanda e Germania non sono coinvolte dall'imminente downgrade di S&P su diversi Paesi della zona euro, secondo quanto riferisce una fonte della zona euro.

L'agenzia di rating non ha commnentato le voci di un imminente downgrade dei paesi della zona euro.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129518, Reuters messaging: giancarlo.navach.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia