Liberalizzazioni, Consiglio ministri per varo misure giovedì 19 - fonte

venerdì 13 gennaio 2012 14:00
 

ROMA, 13 gennaio (Reuters) - Il Consiglio dei ministri per il varo del decreto legge sulle liberalizzazioni si riunirà giovedì 19 gennaio, alla vigilia del vertice a Roma tra il presidente del Consiglio Mario Monti, la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Nicolas Sarkozy.

Lo riferisce una fonte governativa spiegando che il testo del decreto sarà all'esame del pre Consiglio che dovrebbe riunirsi martedì 17.

Secondo una delle bozze in circolazione e ripresa ieri da Reuters, il decreto aumenta il numero di farmacie e tassisti, abolisce le tariffe minime per i professionisti e pone le basi per far crescere il numero di benzinai, favorendo l'ingresso anche di operatori indipendenti dalle compagnie petrolifere.

La bozza prevede anche che in caso di fusione di due o più imprese la soglia di lavoratori oltre la quale scatta l'obbligo di reintegro in caso di licenziamento senza giusta (l'articolo 18 dello statuto dei lavoratori) salga da 15 a 50.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia