Grecia presenterà legge che potrebbe costringere i creditori a bond swap

venerdì 13 gennaio 2012 11:04
 

ATENE, 13 gennaio (Reuters) - Il governo greco presenterà una legge al Parlamento entro lunedi che potrebbe costringere i creditori riluttanti a sottoscrivere uno swap bond. Lo riporta il quotidiano greco Ta Nea oggi senza citare le fonti.

Tre fonti della zona euro hanno detto a Reuters ieri che Atene sta prendendo in considerazione una tale mossa. [ID: nL6E8CC3TG]

"Il Ministero delle Finanze presenterà al parlamento oggi o lunedi al più tardi, un disegno di legge che dovrebbe obbligare la minoranza registrata degli istituti di credito della Grecia ad accettare i termini concordati con la maggioranza dei creditori" scrive il quotidiano di centro-sinistra.

Il governo di coalizione ha una forte maggioranza in parlamento, il che significa che la legge potrebbe essere votata facilmente.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129504, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia