Pensioni, riforma accettata da cittadini, la più valida in Ue-Passera

venerdì 6 gennaio 2012 15:05
 

PARIGI, 6 gennaio (Reuters) - La riforma delle pensioni contenuta nel decreto approvato dal governo ai primi di dicembre e convertito in legge dal Parlamento prima di Natale è stata accettata dai cittadini ed è la più valida riforma realizzata in Europa.

Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture Corrado Passera nel corso del suo intervento al convegno sul "Noveau monde" in corso a Parigi.

"La riforma delle pensioni che abbiamo fatto è stata accettata dai cittadini e il Parlamento l'ha approvata. E' la più valida riforma in Europa", ha detto Passera.

Secondo il ministro dello Sviluppo in Europa si tratta ora di conciliare politiche di rigore con politiche di sviluppo: "Dobbiamo lavorare in maniera coerente sia sul deficit di bilancio sia sulla crescita e lo sviluppo".

Passera ha ricordato che l'Italia avrà quest'anno un avanzo di bilancio "quasi all'1%" e che si "andrà oltre il 4% in due anni" e che questa è la strada per la stabilizzazione dei conti. Ora l'Europa deve "essere all'altezza delle aspettative" perché è stato "molto deludente il modo in cui è stata gestita la crisi in questi mesi". "Dobbiamo perciò lavorare in modo più coordinato per una governance in Europa", ha aggiunto.

(Paolo Biondi)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia