SocGen prevede taglio 880 posti in 'piano uscita volontario'

mercoledì 4 gennaio 2012 19:01
 

PARIGI, 4 gennaio (Reuters) - La banca francese Societe Generale sta considerando il taglio di 880 posti di laavoro nella divisione francese del ramo investment come parte di un "piano di uscita volontario" concordato con le organizzazioni sindacali.

L'annuncio è arrivato dopo il cambio al vertice comunicato dall'istituto lo scorso mese che ha visto la sostituzione del responsabile del ramo investment, Michel Peretie. Altre banche francesi hanno annunciato tagli agli organici nelle scorse settimane.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia