Treasuries piatti dopo forti ribassi ieri, attesa dati Usa

mercoledì 4 gennaio 2012 14:55
 

MILANO, 4 gennaio (Reuters) - I prezzi dei Treasuries Usa procedono poco mossi dopo i forti ribassi della giornata di ieri. A bilanciare l'umore degli investitori sono da un lato i dati sull'economia statunitense Pubblicati ieri, che mostrano segni di miglioramento, e dall'altro le preoccupazioni sui debiti della zona euro.

Venerdì saranno diffusi i dati mensili sull'andamento del mercato del lavoro a dicembre, che si ipotizza possano mostrare un ulteriore miglioramento.

Intorno alle 14,45 italiane, il titolo benchmark a dieci anni guadagna quasi 3/32 con un rendimento dell'1,94%.

In lieve rialzo è il prezzo del trentennale, che sale di 7/32 e rende il 2,97%. Stabile il titolo biennale .

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129503, Reuters messaging: daniele.belleri.thomsonreuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia)