CORRETTO-Btp, a aste per 7,02 mld tassi in calo, spread poco sotto massimi

giovedì 29 dicembre 2011 15:25
 

 (Corregge in titolo e testo ammontare collocato a 7,02 mld e
non 7,2)	
 MILANO, 28 dicembre (Reuters) - Nel penultimo giorno
lavorativo dell'anno, in un mercato obbligazionario rarefatto,
l'Italia è riuscita a piazzare 7,02 miliardi di euro di titoli a
medio-lunghi a rendimenti più bassi rispetto a quelli visti in
novembre sebbene ancora elevati.	
 In particolare il Btp decennale benchmark 2022 è stato
collocato per l'ammontare massimo del range di offerta.
 	
 All'asta di ieri sui titoli a brevissimo i rendimenti erano
scesi molto di più, allontanadosi decisamente dai massimi
dall'introduzione dell'euro: ciò segnala che i mercati non
registrano più rischi di default nel breve termine, come avevano
fatto prima della nuova manovra di Monti. 	
 L'asta di oggi dimostra altresì che le tensioni ci sono
ancora sulle scadenze più lunghe visto che i rendimenti restano
elevati, anche se sotto i picchi risultati a novembre.	
 "Non nè facile collocare aste a medio-lungo a fine anno:
riuscire a vendere 7,02 mld è già un risultato abbastanza
positivo" dice Alessandro Giansanti, rate strategist, di Ing ad
Amsterdam. "Inoltre siamo riusciti a vedere un certo calo dei
rendimenti, anche se il 7% è ancora un risultato molto debole".	
 "[L'esito] è stato discreto" dice Alessandro Mercuri di 
Lloyd Bank. "Il Btp 2022 è stato ben chiesto, il Tesoro ha
venduto...".     	
 "Più debole è stata la domanda sul Btp a 3 anni, anche se il
rendimento è 200 pb sotto a quello dell'asta dello scorso mese"
dice Giansanti. 	
Il contesto generale vede tra l'altro un euro sotto pressione
con i cambisti che citano soprattutto aggiustamenti di posizione
in relazione alla chiusura dell'anno e livelli tecnici. Le borse
sono deboli. Tutto ciò contribuisce a premere sullo spread di
rendimento tra decennali italiani e tedeschi, che è salito in
mattinata fino a 528 pb e assestandosi poco sotto a metà seduta.	
 Dopo le aste alcuni dealer hanno segnalato di aver visto la
Bce intervenire sul mercato acquistando titoli di stato
italiani, sebbene per quantitativi limitati.	
 "Più importante di queste aste collocate in un mercato
asfittico, sarà la fase due della manovra del governo Monti"
dice uno strategist. Poco dopo le aste il premier nel corso di
una conferenza stampa ha detto che il governo introdurrà misure
su liberalizzazioni, concorrenza, ammortizzatori sociali per
aumentare la flessibilità del lavoro, misure che verranno
presentate al consiglio Ue di fine gennaio.	
 Quanto alle aste, Monti ha detto che "sono andate bene, ma
non consideriamo terminate le turbolenze finanziarie".	
 Il rendimento del benchmark decennale marzo 2022, che aveva
visto un picco al 7,17% attorno all'asta, a metà seduta, grazie
ad acquisti sul mercato secondario, è tornato a scendere a
7,12%, in rialzo dalla chiusura ieri a 7,05%. 	
 Il Btp settembre 2021, off-the-run in asta oggi, quota a
metà seduta 86,59 in calo di 0,68, in linea con il prezzo d'asta
netto di 85,60.	
 L'asta che ha visto un rialzo dei rendimenti è stata quella
sui CCteu "strumento che, con la sua indicizzazione sull'euribor
che è in calo in questo periodo, risulta non tanto appetibile"
dice un dealer. Il rendimento è salito al massimo
dall'introduzione dell'euro a 7,42% da 4,52% dell'ultima asta -
che si era tenuta però ad agosto - con un bid-to-cover di 1,972.
 	
	
 ========================== 13,00 ===========================	
 FUTURES BUND MARZO       138,71   (+0,50)         	
 FUTURES BTP MARZO         91,10   (-0,45)          	
 BTP 2 ANNI  (NOV 13)  95,247  (+0,109) 5,065%	
 BTP 10 ANNI (MAR 22) 85,607  (-0,444) 7,124% 	
 BTP 30 ANNI (SET 40) 77,621  (-0,599) 6,894% 	
 	
========================  SPREAD (PB)========================== 	
                                             ULTIMA CHIUSURA 	
TREASURY/BUND 10 ANNI   5,4            -4,7 	
BTP/BUND 2 ANNI           493             497	
BTP/BUND 10 ANNI        527             516 	
livelli minimo/massimo              517,0-528,3     488,0-517,8	
BTP/BUND 30 ANNI        453             445	
SPREAD BTP 10/2 ANNI                    205,9           191,7 	
SPREAD BTP 30/10 ANNI                  -230             -6,8  	
=============================================================== 	
 (Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129504, Reuters messaging:
gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net)
Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia