Crisi, ora misure su liberalizzazioni e mercato lavoro - Monti

giovedì 29 dicembre 2011 12:59
 

ROMA, 29 dicembre (Reuters) - Approvata la manovra correttiva, l'agenda del governo si concentrerà sulle liberalizzazioni e sulla riforma del mercato del lavoro per ridurre i contratti atipici e rivedere il sistema di ammortizzatori sociali.

Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Monti, nel corso della conferenza stampa di fine anno in cui ha battezzato la nuova fase della politica governativa "cresci-Italia".

"Da quello che l'Italia riesce a fare e a non fare dipende l'economia mondiale, perché da quello che fa l'Italia dipende l'economia europea e l'Eurozona e da quello che succede in Europa dipende largamente l'economia mondiale", ha detto Monti spiegando che il nuovo pacchetto di misure sarà illustrato all'Eurogruppo del 23 gennaio e successivamente al Consiglio europeo del 30 gennaio.

Monti ha annunciato che il governo rivedrà "alcuni istituti del mercato del lavoro" per ridurre il precariato e ha confermato la disponibilità al dialogo con le parti sociali, pur precisando che "tutto dovrà essere condotto con rapidità".

-- Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Crisi, ora misure su liberalizzazioni e mercato lavoro - Monti | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%