Bankitalia, finanza pubblica a posto, spingere crescita-Franco

mercoledì 21 dicembre 2011 13:06
 

ROMA, 21 dicembre (Reuters) - L'Italia ha messo in sicurezza i conti pubblici con le tre manovre correttive effettuate dallo scorso luglio ma deve adesso compiere gli interventi necessari per rilanciare l'economia, secondo il responsabile della ricerca economica della Banca d'Italia.

"Con queste tre manovre abbiamo un saldo primario che dovrebbe restare in condizioni normali ipotizzando che i tassi restino su questi livelli. Così la nostra finanza pubblica è a posto. Abbiamo un debito pubblico sostenibile e occorre ora spostare l'attenzione sulla crescita", ha detto Daniele Franco alal presentazione del rapporto di previsione Abi (Afo).

"Le manovre estive e la manovra del governo Monti hanno cominciato in questa direzione; moltissimo resta da fare", ha aggiunto Franco.

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia