Euro e borse europee consolidano risalita dopo p/t Bce 3 anni

mercoledì 21 dicembre 2011 11:37
 

LONDRA, 21 dicembre (Reuters) - Si porta sui massimi dell'ultima settimana contro dollaro la valuta unica europea, in rialzo di poco meno di 1% rispetto alla chiusura precedente fino quasi a ridosso di 1,32 con una punta a 1,3197 sugli schermi Reuters.

A monte dell'apprezzamento il risultato della prima operazione pronti contro termine Bce della durata di tre anni, che ha visto l'assegnazione di 489,2 miliardi di euro, ammontare di gran lunga superiore alle attese che incoraggia la propensione al rischio.

Bene anche i listini di borsa, con l'indice FTSEurofirst 300 in rialzo fino a 1,2%, mentre si porta sui minimi di seduta il futures sul Bund decennale.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129854, Reuters messaging: alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia