S&P, comuni Milano, Genova restano in Creditwatch dopo azione Italia

martedì 20 dicembre 2011 18:16
 

MILANO, 20 dicembre (Reuters) - Il rating di lungo termine del Comune di Milano, pari a 'A', resta sotto osservazione da parte di Standard & Poor's con implicazioni negative, a seguito dell'azione analoga del 5 dicembre scorso sul merito di credito dell'Italia.

Lo stesso vale per la 'A' assegnata al Comune di Genova.

Per entrambi i comuni il rating è limitato dal rating sovrano in quanto S&P ritiene che gli stretti legami tra il governo centrale e quelli locali e regionali non consentano di assegnare a questi ultimi una valutazione superiore a quella del paese.

Per entrambi S&P assegna un merito di credito indicativo di 'a+'. Non si tratta di un rating ma di una misura di valutazione del merito di credito intrinseco di un ente locale, spiega in una nota.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia