Ue, Gb rifiuta di prender parte a fondo Fmi - ministro olandese

lunedì 19 dicembre 2011 19:20
 

AMSTERDAM, 19 dicembre (Reuters) - La Gran Bretagna si è rifiutata di accordare denaro per un fondo Fmi che contribuisca a risolvere la crisi del debito europea.

Lo ha riferito il ministro olandese delle Finanze Jan Kees de Jager ad un programma tv.

"La Gran Bretagna ha detto di volerne parlare in un contesto di G20", ha detto il ministro.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia