Manovra, oggi sciopero pubblico impiego

lunedì 19 dicembre 2011 09:38
 

ROMA, 19 dicembre (Reuters) - Dopo lo sciopero generale e quello del trasporto la scorsa settimana, oggi sono i lavoratori del pubblico impiego a protestare contro la manovra anti-crisi varata dal governo di Mario Monti e che dovrebbe essere approvata dal Parlamento prima di Natale.

L'astensione dal lavoro è stata proclamata unitariamente da Cgil, Cisl e Uil, in cui dirigenti sono in piazza questa mattina davanti alla Camera dei deputati.

Negli uffici pubblici lo sciopero è di 8 ore, mentre i docenti scioperano per un'ora.

I sindacati, si legge in un comunicato, chiedono riforme "della previdenza e fiscali, misure che colpiscano per la prima volta evasione e grandi patrimoni, una riqualificazione della spesa pubblica che consenta di trovare le risorse per la crescita, il rinnovo dei contratti, l'eliminazione degli ulteriori tagli alle autonomie locali per difendere il welfare locale e la sanità e una ristrutturazione delle istituzioni centrali e locali".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Friday, 16 December 2011 12:26:11RTRS {C}ENDS