Italia deve dare maggiore importanza a riforme strutturali - Rehn

venerdì 16 dicembre 2011 16:51
 

BRUXELLES, 16 dicembre (Reuters) - L'Italia dovrebbe dare maggiore importanza alle misure strutturali nelle prossime previsioni di bilancio.

Lo ha detto il commissario agli Affari economici e monetari dell'Unione europea, Olli Rehn, sottolineando che il paese deve inoltre rafforzare la lotta contro l'evasione.

"Per quanto riguarda il prossimo o i prossimi pacchetti (di bilancio), è molto importante che abbiano un'enfasi ancora più forte sulle misure strutturali al fine di sostenere la crescita e i posti di lavoro", ha detto Rehn parlando con i giornalisti durante un briefing a Bruxelles.

Il commissario ha aggiunto che c'è ancora bisogno di una riforma del mercato del lavoro, così come di azioni per abbattere l'evasione fiscale.

"E' anche molto importante che il governo metta l'accento sulla giustizia sociale in questa azione" ha detto Rehn. "Giustizia significa distribuire il peso su tutta la società, compresa l'intensificazione della lotta all'evasione fiscale".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia