Russia promette almeno 10 mld dlr a zona euro via Fmi-presidenza

giovedì 15 dicembre 2011 09:43
 

BRUXELLES, 15 dicembre (Reuters) - La Russia si è impegnata a mettere a disposizione almeno 10 miliardi di dollari - via Fondo monetario internazionale - per sostenere gli sforzi dell'Europa per uscire dalla crisi finanziaria.

Lo ha detto un collaboratore del presidente russo prima del summit Russia-Ue, nel corso del quale i presidenti di Russia e Unione europea probabilmente discuteranno di un possibile coinvolgimento di Mosca nella stabilizzazione della zona euro.

"Siamo pronti a contribuire con la nostra parte, attraverso il Fmi. Ci impegniamo a farlo. Dieci miliardi di dollari è il contributo minimo" ha affermato un collaboratore del presidente Dimitry Medvedev a Bruxelles, sede del vertice.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia