PUNTO 1-Banche, illogico usare liquidità per comprare titoli Stato-AD Unicredit

mercoledì 14 dicembre 2011 15:28
 

* Banche possono avere da Bce liquidità a rubinetto e a basso costo

* Italia deve collocare 150 miliardi titoli tra gennaio e aprile

* Eba ha chiesto alle banche aumenti capitale per Btp in portafoglio (Aggiunge dettagli, altri commenti, background)

di Stefano Bernabei

ROMA, 14 dicembre (Reuters) - Sarebbe illogico chiedere alle banche di impiegare la liquidità che potrà essere raccolta, anche grazie alle nuove garanzie statali e al canale aperto dalla Bce, per sottoscrivere le prossime aste del Tesoro italiano.

Lo ha detto l'AD di UniCredit Federico Ghizzoni a margine dell'esecutivo Abi.

"Non lo troverei logico. In questo momento interesse di tutti è che ci si focalizzi sull'economia reale se c'è liquidità. Tutto il resto mi sembra superfluo", ha detto.

La Bce ha detto che offrirà alle banche liquidità illimitata al tasso dell'1% per scadenze fino a tre anni. In Italia la manovra del governo di Mario Monti ha anche introdotto la facoltà per le banche di prendere una garanzia statale per emettere proprie obbligazioni.

Il commento di Ghizzoni contrasta con quanto auspicato dal presidente francese Nicolas Sarkozy che al termine del vertice Ue della scorsa settimana aveva detto che con questa liquidità illimitata ora le banche italiane e spagnole possono sostenere i titoli dei loro debiti sovrani.   Continua...