Manovra, detrazione Imu prima casa fino a 600 euro per famiglie

mercoledì 14 dicembre 2011 12:54
 

ROMA, 14 dicembre (Reuters) - Vale fino a un massimo di 600 euro la detrazione sull'Imu, l'Imposta municipale propria, prevista per le famiglie con figli a carico dalla manovra.

Il testo licenziato dalle commissioni Finanze e Bilancio della Camera spiega infatti che la detrazione di 200 euro "è maggiorata di euro 50 per ciascun figlio di età non superiore a 26 anni, purché dimorante abitualmente e residente anagraficamente nell'unità immobiliare adibita ad abitazione principale. L'importo complessivo della maggiorazione, al netto della detrazione di base, non può superare l'importo massimo di 400 euro".

Anche la versione aggiornata della relazione tecnica fornita dal governo conferma che "l'importo della sola maggiorazione non può superare 400 euro". Avranno quindi diritto alla detrazione massima di 600 euro le famiglie con otto figli.

Il beneficio vale solo per gli anni 2012 e 2013 ma, intervenendo in aula alla Camera, il relatore del Pdl Maurizio Leo ha sollecitato il governo a renderla strutturale.

(Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224393, Reuters Messaging: giuseppe.fonte.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia