Bce acquista titoli di Stato italiani su secondario - dealer

martedì 13 dicembre 2011 10:15
 

LONDRA, 13 dicembre (Reuters) - Alcuni operatori di mercato hanno riferito a Reuters di aver notato questa mattina un nuovo intervento della Bce sul mercato secondario dei titoli di Stato a sostegno dei Btp, concentrandosi sulle scadenze sotto dieci anni.

Intorno alle 10, il tasso del Btp a due anni, dopo aver toccato un massimo di seduta al 6,35%, è sceso al 6,11%.

Il decennale italiano rende il 6,73%, in rialzo dal 6,609% di ieri sera, ma lievemente in calo rispetto ai massimi di giornata. Nelle prime battute aveva infatti toccato il 6,77%.

Lo spread sul decennale tedesco si è stretto a 473 punti base dai 461 di ieri sera.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...