Bond euro passano in negativo, restano timori per zona euro

martedì 13 dicembre 2011 09:03
 

 LONDRA, 13 dicembre (Reuters) - Il futures bund, dopo
un'apertura in leggero rialzo, si porta in territorio negativo,
mentre persistono sul mercato le preoccupazioni per la
situazione della zona euro con la spada di Damocle di un
possibile downgrade da parte delle agenzie di credito.	
 Moody's ieri ha detto che intende rivedere il rating di
tutti i 27 paesi della zona euro entro i primi tre mesi del
prossimo anno visto che i leader europei hanno preso 'poche
nuove misure' per affrontare la crisi.	
 Oggi sono in calendario le aste a breve termine in Grecia e
in Spagna, oltre all'emissione dell'Efsf, anch'esso per la prima
volta a soli tre mesi.	
 Stasera si concluderà il Fomc di politica monetaria della
Fed, considerato dai più un non-evento, visto che non dovrebbe
portare novità per il secondo meeting di fila. Semmai sarà
evidenziato ogni eventuale cambiamento della sua retorica. 	
         	
========================= ORE 9,00 ============================	
 FUTURES EURIBOR DIC.          98,585 (inv.)      	
 FUTURES BUND MARZO          136,41  (-0,14)          	
 FUTURES BTP MARZO            90,80  (-1,15)      	
 BUND 2 ANNI              99,900 (-0,050)   0,300% 	
 BUND 10 ANNI            99,559 (-0,045)   2,050% 	
 BUND 30 ANNI            114,559 (-0,375)   2,558% 	
===============================================================	
 	
 (Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129504, Reuters messaging:
gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net)
Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia