Ing riacquisterà debito subordinato per 5,8 mld, titolo -8%

lunedì 12 dicembre 2011 18:55
 

AMSTERDAM, 12 dicembre (Reuters) - Il colosso finanziario olandese Ing ha annunciato l'intenzione di procedere a un buyback o un'offerta di scambio da 5,8 miliardi di euro sul proprio debito al fine di rafforzare la propria posizione patrimoniale.

Il titolo ha ceduto in borsa l'8,09% dopo l'annuncio.

La banca ha dichiarato in una nota che le attuali condizioni dei mercati consentono di avere uno sconto sul valore nominale.

Le operazioni hanno già l'ok della Commissione Europea e della banca centrale olandese.

Oggetto del riacquisto o dell'offerta di scambio sono sette tranche di debito subordinato a un prezzo che oscilla tra il 58 e l'87%.

La scorsa settimana Barclays aveva effettuato un'operazione simile riacquistando i propri bond a uno sconto tra il 5,5% e il 30% del valore nominale.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia