Manovra, forte determinazione governo misure per crescita -Monti

lunedì 12 dicembre 2011 18:59
 

ROMA, 12 dicembre (Reuters) - Il governo è fortemente determinato ad attuare misure per far ripartire la crescita.

Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Monti, nel corso di una telefonata con il primo ministro del Canada, Stephen Harper, secondo quanto riferisce una nota di palazzo Chigi.

Monti ha informato Harper "dei provvedimenti adottati e in corso di esame da parte del Parlamento per affrontare la situazione economica italiana, confermando la forte determinazione ad attuare misure decise per assicurare il consolidamento fiscale ed avviare riforme strutturali per far ripartire la crescita in un contesto di equità sociale", dice la nota.

"Harper, nell'esprimere la sua piena fiducia nell'operato del presidente del Consiglio, anche alla luce della sua riconosciuta esperienza in ambito europeo ed internazionale, ha auspicato che sia possibile realizzare quanto prima un incontro", conclude il comunicato.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia