Venezuela,Chavez lancia "paghetta" da 100 dollari per bimbi poveri

lunedì 12 dicembre 2011 15:39
 

CARACAS, 12 dicembre (Reuters) - Il governo del presidente venezuelano Hugo Chavez ha lanciato un nuovo programma per fornire 100 dollari al mese ai bambini poveri, in quella che è l'ultima "missione" sociale in ordine di tempo che sostengono la sua popolarità.

Chavez, che punta alla rielezione nel 2012, ha detto che tali misure mostrano i benefici tangibili di un governo socialista in Venezuela, che è membro dell'Opec. Ma per i critici si tratta invece di un'invenzione pre-elettorale per mascherare il più vasto fallimento economico.

Il programma "Nipoti del Venezuela" prevede che le famiglie a basso reddito potranno ottenere 430 bolivar (100 dollari) per bambino, fino a un massimo di tre. Per i disabili è previsto un contributo di 600 bolivar.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia