Italia, estensione contagio potrebbe ripercuotersi su Usa- Moody's

giovedì 10 novembre 2011 08:56
 

WASHINGTON. 10 novembre (Reuters) - L'economia Usa potrebbe subire delle ripercussioni dal peggioramente della crisi del debito europeo, sul modello del contagio finanziario scatenato dal crack Lehman, se si troveranno coinvolti anche paesi europei importanti come l'Italia.

E quanto sostiene Moody's che non ha ancora incluso questa ipotesi nelle sue valutazioni. L'agenzia di rating prevede per gli Usa un Pil in crescita tra l'1,5% e il 2,5% nel 2012, ma un cambiamento significtivo di queste stime potrebbe portarla a rivedere il giudizio Aaa.

"Un eventuale contagio da quello che sta accadendo in Europa avverrebbe in primo luogo attraverso il sistema bancario", ha detto Steven Hess, capo analista per gli Usa di Moody's, nel corso del Reuters Washington Summit.

Questo contagio, ha proseguito Hess, sarebbe probabilmente simile a quanto accaduto nel 2008 quando fallì Lehman, che portò a una stretta del credito interbancario e al congelamento dei prestiti alle aziende e alle persone.

Per ora, ha sottolineato l'analista, il mercato interbancario si è contratto solo in modo marginale dato che "alcune banche sono meno propense a prestare denaro perchè stanno cercando di prepararsi alle svalutazioni sul debito sovrano della Grecia e di chi verrà dopo". "Se, però, la crisi peggiorasse e includesse per esempio l'Italia - e questi sono tutti 'se', non una previsione di Moody's - se questo accadesse si potrebbe vedere il sistema finanziario Usa avere improvvisamente dei problemi". Problemi, ha spiegato, legati più a un congelamento del credito interbancario che a una diretta esposizione al debito sovrano dei paesi europei in difficoltà.

Le banche Usa, ha concluso, sono però oggi più forti di quanto non fossero nel 2008 e non sarebbe perciò necessario un intervento di sostegno pubblico e quanto altro venne fatto allora.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia