Legge stabilità, Tremonti al Quirinale - fonte

mercoledì 9 novembre 2011 12:33
 

ROMA, 9 novembre (Reuters) - Il ministro dell'Economia Giulio Tremonti si è recato poco dopo le 12 al Quirinale dal Capo dello Stato Giorgio Napolitano.

Lo ha riferito una fonte politica.

Oggi Napolitano ha chiesto decisioni rapide e coesione nazionale per mettere un argine alla crisi che investito l'Italia con il differenziale tra i Btp e i Bund tedeschi schizzato oltre 570 punti e con la Borsa in forte ribasso.

Secondo una seconda fonte politica questa mattina il governo avrebbe fatto avere al Quirinale il testo del maxiemendamento alla Legge di Stabilità in cui sono contenute alcune delle riforme che l'Italia si è impegnata a fare con Bruxelles e la Bce.

Le opposizioni chiedono che il varo definitivo di questo provvedimento avvenga al più presto - entro lunedì 14 novembre - in modo che il presidente del Consiglio dia subito seguito all'impegno di dimettersi.

Berlusconi ha detto che l'unica strada sono nuove elezioni mentre le opposizioni puntano a un governo di salvezza nazionale guidato da una personalità esterna apprezzata a livello internazionale, come il presidente della Bocconi Mario Monti

(Roberto Landucci)

(Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224354, Reuters Messaging: stefano.bernabei.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia