Russia fiduciosa su stabilizzazione finanze Italia

mercoledì 9 novembre 2011 08:28
 

MOSCA, 9 novembre (Reuters) - La Russia ha espresso oggi fiducia sull'impegno dell'Italia di stabilizzare il proprio sistema finanziario, affermando che gli sforzi di Roma avranno probabilmente successo anche con le dimissioni del premier Silvio Berlusconi.

"La situazione è difficile, in Grecia e in Italia. Ma, da quel che capisco, Berlusconi se ne andrà solo una volta che le misure di bilancio e stabilità saranno state approvate", ha detto ai giornalisti Arkady Dvorkovich, consigliere del Cremlino.

"Questo piano è sufficiente... mi aspetto che sia approvato dalla zona euro e dal Fmi... pensiamo che l'Europa abbia le risorse per far fronte a questi problemi e siamo pronti ad offrire aiuto attraverso l'Fmi", ha detto Dvorkovich.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia