Borsa Milano riduce rialzo, spread a 492 pb dopo ok Camera con meno di 315 voti

martedì 8 novembre 2011 16:32
 

MILANO, 8 novembre (Reuters) - Reazione negativa dei mercati all'esito del voto alla Camera, che ha visto il via libera al rendiconto economico-finanziario con un numero di consensi - 308 - inferiore alla maggioranza assoluta di 316 voti.

Alle 16,30 Piazza Affari, che era arrivata a guadagnare oltre tre punti percentuali, sale dell'1,3%. I volumi hanno registrato un'accelerazione, anche se non su livelli straordinari. Peggiora Mediaset, a -2,3% da -1,3% prima dell'esito del voto.

Lo spread fra i rendimenti dei titoli decennali di Italia e Germania si è allargato, a 492 da 477 punti base.

L'euro/dollaro si attesta a 1,3774/77 dopo un massimo di seduta a 1,3844.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129709, Reuters messaging: massimo.gaia.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia