Grecia, Papademos ad Atene, Venizelos in nuovo esecutivo-fonti

lunedì 7 novembre 2011 18:35
 

ATENE, 7 novembre (Reuters) - È atteso ad Atene per questa sera Lucas Papademos, economista ed ex vicepresidente della Bce, indicato da più parti come prossimo premier greco, a capo del nuovo governo di larghe intese che si sta formando ad Atene a seguito delle dimissioni di George Papandreou.

"So che arriverà ad Atene questa sera" ha riferito a Reuters un collaboratore dello stesso Papademos, chiedendo di rimanere anonimo.

Intanto secondo una fonte interna a Nuova Democrazia, la principale forza d'opposizione greca, che affiancherà i Socialisti del Pasok nel nuovo esecutivo, il partito non vuole cambiamenti nelle posizioni chiave di governo finanziario del paese - in particolare quella del ministro delle Finanze Evangelos Venizelos - al fine di assicurare continuità.

"Ci siamo impegnati e rispetteremo i nostri impegni" ha affermato la fonte aggiungendo che Nuova Democrazia è pronta a sostenere in Parlamento sia la finanziaria 2012 sia il programma di concambio di titoli di Stato greci.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia