Italia, si prendano giuste decisioni, no comment reazioni mercati-Passera

lunedì 7 novembre 2011 13:27
 

MILANO, 7 novembre (Reuters) - L'AD di Intesa Sanpaolo Corrado Passera non commenta le reazioni dei mercati a eventuali dimissioni del premier Silvio Berlusconi ma sottolinea la necessità che si prendano le giuste decisioni nell'interesse del paese.

"I mercati non si commentano. Spero che vengano prese le decisioni che siano nell'interesse del paese. E' chiaro che l'Europa vuole convincersi che l'Italia fa sul serio, che è capace di darsi una discontinuità di impegno e coraggio sul fronte della crescita", spiega a margine di un evento a Milano.

"Ovviamente come questo possa realizzarsi dal punto di vista politico non sta a me dirlo", aggiunge.

Passera non entra nemmeno nel merito se per i mercati, in caso di dimissioni di Berlusconi, sia meglio un Governo tecnico o andare subito a elezioni. "Non sta a me valutarlo. Sarà il presidente della Repubblica a decidere quali siano i passi giusti".

Il banchiere ha poi ribadito la disponibilità della banca ad aderire al 'Btp day' - idea lanciata dalle pagine del Corriere della Sera - tagliando le commissioni. "E' un'iniziativa in mano al Corriere. Se ci fosse c'è la nostra totale disponibilità".