Italia, no bisogno finanziamenti linee precauzionali Fmi-Lagarde

venerdì 4 novembre 2011 16:19
 

CANNES, 4 novembre (Reuters) - L'Italia non ha bisogno di finanziamenti con linee di credito precauzionali da parte del Fondo monetario internazionale.

Lo ha detto Christine Lagarde, direttore dell'Fmi.

Lagarde ha poi aggiunto che il Fondo verificherà l'implementazione delle misure fiscali adottate dall'Italia. "Il monitoraggio dell'Italia è il modo migliore per avere una visione indipendente al fine di verificare che le misure promesse siano effettivamente implementate".

I report sul monitoraggio sull'Italia saranno resi pubblici.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129518, Reuters messaging: giancarlo.navach.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia