Norvegia, banca centrale taglia tassi di 50 pb a 1,50%

mercoledì 6 maggio 2009 14:12
 

OSLO, 6 maggio (Reuters) - In linea alle attese degli analisti l'istituto centrale norvegese ha varato una mossa espansiva sul costo del denaro, abbassandolo di mezzo punto percentuale a 1,5%.

Si tratta del sesto taglio da ottobre scorso, quando i tassi erano pari a 5,75%, e del livello più basso nel 193 anni di storia della banca centrale.

Nove su dieci degli uffici studi interpellati da Reuters stimavano un taglio da mezzo punto, mentre il decimo ipotizzava un intervento da 25 punti base.