Fed, ripresa economica Usa sarà lenta - Yellen

mercoledì 6 maggio 2009 10:12
 

BERKELEY, California, 15 ottobre (Reuters) - La recessione Usa potrebbe avere termine nella seconda metà di quest'anno, ma probabilmente non darà spazio a un robusto rimbalzo della crescita. Lo ha detto la presidente della Federal Reserve di San Francisco Janet Yellen.

"La buona notizia è che, per la prima volta da un bel po', ci sono alcune buone notizie da assaporare" ha detto Yellen durante un discorso alla Haas Business school della University of California, Berkeley.

"Ho la speranza che la recessione finirà nella seconda metà di quest'anno grazie ad aggressive politiche monetarie e fiscali e all'operato dei tipici meccanismi del ciclo economico".

Tuttavia, Yellen ha detto che ancora alcune incertezze aspettano gli Stati Uniti e che una robusta ripresa "a V" sembra improbabile in questa che, da quello che ha detto, verrà ricordata come la peggiore crisi, interna e globale, dai tempi della grande depressione degli anni '30.

Yellen ha detto che auspicabilmente si tratterà di un andamento "a forma di U, piuttosto che a L".