Fmi mette in guardia da peggioramento outlook economia globale

giovedì 6 novembre 2008 15:16
 

WASHINGTON, 6 novembre (Reuters) - Le prospettive di crescita globale sono peggiorate negli ultimi mesi e le economie sviluppate potrebbero subire una contrazione per la prima volta dalla seconda guerra mondiale, secondo il Fondo monetario internazionale.

L'Fmi prevede ora una crescita del 2,2% per l'economia globale nel 2009, in calo dello 0,8% dalla precedente stima di ottobre.

"Le condizioni di mercato iniziano a rispondere alle azioni politiche di sostegno, ma, anche con la loro rapida messa in atto, lo stress finanziario potrebbe essere più profondo e protratto rispetto alle attese espresse in ottobre", dice il Fondo in una nota.

"C'è una chiara necessità di stimoli addizionali di politica economica rispetto a quanto annunciato fino ad ora".

"Lo spazio per allentare la politica monetaria deve essere sfruttato", prosegue il Fondo.