Borsa ampliano calo, futures Euribor arretrano dopo azione Bce

giovedì 6 novembre 2008 14:12
 

LONDRA, 6 novembre (Reuters) - Dopo il balzo registrato sul taglio dei tassi britannici, i futures sull'Euribor hanno ridotto il rialzo sul taglio di soli 50 punti base annunciato dalla Bce.

L'azionario europeo ha ampliato il calo, con gli analisti che indicano che gli investitori si aspettavano un taglio più marcato. L'indice FTSEurofirst 300 attorno alle 14 cede circa il 3% a 924,64 dopo un minimo a 911,30.

Anche il futures sul titolo di riferimento decennale Bund ha visto un calo dopo aver toccato il massimo di contratto a 118,01, è arrivato a cedere 40 punti base e attorno alle 14 sale di 57 punti base a 117,64.

L'euro EUR= è sceso contro il dollaro e attorno alle 14 vale 1,2774/77 dopo un'oscillazione fra 1,2759 e 1,2965 dollari.

Sulla strip dei futures Euribor, il rialzo è tornato a moderarsi dopo il balzo sulle attese di un taglio maggiore innescate dal taglio BoE. Alle 14 circa la scadenza a dicembre sale di 0,200 a 96,75 da 96,600 precedenti l'annuncio Bce; quella a marzo di 0,200 a 96,98 da 97,10; quella a giugno di 0,195 a 97,250 da 97,35; quella a settembre di 0,155 a 97,275 da 97,355.

La Banca centrale europea ha deciso oggi una riduzione dei tassi di 50 pb. Il tasso riferimento per le operazioni di rifinanziamento principali è così sceso al 3,25% dal 3,75%. Una riduzione dei tassi era fortemente attesa.

La Banca d'Inghilterra ha tagliato il tasso di riferimento di ben 150 punti base portandolo al 3,0%, un taglio ben superiore alle attese che si limitavano a un massimo di 100 pb.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Borsa ampliano calo, futures Euribor arretrano dopo azione Bce | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,741.75
    -0.54%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,860.79
    -0.53%
  • Euronext 100
    976.53
    -0.16%