Finanziaria, finito assalto alla diligenza - Berlusconi

giovedì 6 novembre 2008 17:08
 

MOSCA, 6 novembre (Reuters) - L'assalto alla diligenza che ogni anno si verifica in Finanziaria è finito e questo provoca malumori soprattutto nelle lobby.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi conversando con i cronisti al termine del bilaterale Italia-Russa.

"C'è molta difficoltà a capire che l'assalto alla diligenza è finito. Qualche reazione ce l'aspettavamo. Non è una cosa così facile perché taglia le gambe a molti, soprattutto alle lobby", ha detto Berlusconi.

La blindatura della Finanziaria 2009, uscita senza modifiche dall'esame in commissione Bilancio di Montecitorio, ha scatenato malumori nell'opposizione ma anche nella maggioranza.