Statali, Brunetta: ci sono risorse per rinnovo contratti

mercoledì 6 agosto 2008 12:58
 

ROMA (Reuters) - In Finanziaria ci sono risorse sufficienti per il rinnovo dei contratti del pubblico impiego, secondo il ministro della Funzione pubblica, che annuncia come per il secondo livello di contrattazione sarà adottato dal 2009 il criterio del merito.

"Ci sono le risorse per il fare un rinnovo onesto dei contratti dei dipendenti pubblici e per fare una contrattazione di secondo livello", ha detto Brunetta riferendosi all'articolo 2 del ddl Finanziaria esaminato ieri dal consiglio dei ministri in via preliminare per essere varato in settembre.

Il ministro ha precisato che "dal 2009 cambieremo il modo di pagare i dipendenti pubblici, premiando il merito".

La dote per gli statali, già stanziata nel dl alla manovra, ammonta a circa 2,8 miliardi.