Mic 30/3-3/4, scende valore contratti, attività regolare - e-Mid

lunedì 6 aprile 2009 12:44
 

MILANO, 6 aprile (Reuters) - Nella prima settimana di aprile, nelle sessioni dal 30 marzo a venerdì scorso 3, il Mercato interbancario collateralizzato (Mic) ha visto una vistosa flessione nel valore nominale dei contratti conclusi ma un'attività "proseguita regolarmente", si legge sul sito e-Mid.

Sulle scadenze fino a sei mesi sono stati conclusi contratti per 700 milioni di euro rispetto a 1,921 miliardi la settimana precedente.

"Tutte le scadenze sono state quotate con continuità" si dice ancora sul sito che evidenzia, però, un netto calo nella consistenza dei depositi in essere, pari, venerdì scorso, a 3,852 miliardi da 4,192 miliardi della settimana precedente.

La durata media ponderata passa a circa 33 da 29 giorni.

Fermo infine a 48 il numero degli istituti bancari che hanno sottoscritto l'adesione al segmento collateralizzato della piattaforma e-Mid, conclude la nota.